martedì 31 luglio 2007

cao


DI VANIGLIA SI SPANDE  L'ODORE  DELLA  FIAMMA  ACCESA E....... L'ESSENZA DIFFONDE TUTTO INTORNO AL  MIO  CORPO CHE DISTESO ,DAL  VENTICELLO NOTTURNO VIENE SFIORATO COME SE FOSSERO LE TUE  DOLCI MANI CHE DESIDERANO MA  NON POSSONO E DA PAESE LONTANO GUARDANO .DI VANIGLIA  SI SPANDE E IL  MIO CORPO SUSSULTA  NELLA  FIAMMA E DISTESA  AVVOLGO LE MIE GAMBE TRA  LE PIEGHE  DEL LENZUOLO LA MIA MANO SCENDE E DIVIENE  LA TUA CHE SOSPINTA DAL  VENTICELLO  DI BRIVIDO RICOPRE  IL MIO CORPO CHE DI VANIGLIA ODORA E DA LONTANO  RESPIRI


 


getimage[39]


COME UNA PRINCIPESSA CON IL CAVALIERE  RESTO AD  ATTENDERE UN ALTRO  INCHINO E CHE  DI DONO  MI OMAGGI . COME UNA PRINCIPESSA CON IL CAVALIER DEVOTO  LANCIO LA TRECCIA A CHI E' PIU' CORAGGIOSO MA CHE DI INCHINO MI SALUTI



GIU' GLI ALTRI POST  DEL GIORNO  ........NOTTE!!1!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento